Elenco degli articoli scritti da inSinergia Studio Olistico e Yoga

Benefici dei 108 Saluti al Sole

La pratica dei 108 saluti al sole, per diversi motivi, porta l’attenzione e aumenta a dismisura le sensazioni che viviamo quotidianamente

Yogabeats scalda i cuori a Faenza

Divertente, eccitante, commuovente, toccante. Yogabeats capovolge tutti gli schemi, abbatte le barriere e crea, in una sola ora, una comunità felice.

La lezione di Yogabeats con David Sye a Faenza ha rallegrato, stimolato e risvegliato le anime delle persone presenti.

Yoga Beats con David Sye l’evento Yogico dell’anno a Faenza

Yoga Beats con David Sye, l’evento Yogico dell’anno a Faenza
David Sye, noto come il ‘bad boy’ dello yoga, è un’insegnante yoga riconosciuto a livello internazionale. Da anni svolge un prezioso impegno sociale che si manifesta nel progetto Yogabeats for Conflict, lavorando tra Israele e Palestina affinché lo Yoga diventi uno strumento per raggiungere la pace sociale.

Yogabeats arriva in Italia

E’ molto difficile e riduttivo spiegare a parole cos’è la magia di Yogabeats ™ credo non possa essere compresa in nessun modo se non partecipando. E’ molto di più dello Yoga, è puro divertimento, una pratica guidata dalla musica e dai ritmi.

Yoga a Scuola

“Yoga a Scuola” è un progetto iniziato nel 2017-2018 nella scuola elementare Pirazzini A. dell’Istituto Comprensivo Matteucci di Faenza.

Il progetto proponeva la realizzazione di un obiettivo diverso per ogni classe seguita; due seconde, una terza e due quinte.
Attraverso il suono e la vibrazione delle campane tibetane e della propria voce, respirazioni, posizioni Yoga e miti ho cercato di appassionare i bambini a questa antica disciplina.

Cos’è lo Yoga

Lo yoga è uno stile di vita, un percorso fisico, mentale ed energetico che ci porta verso l’evoluzione aiutandoci a portare attenzione dentro di noi, sviluppando ascolto e consapevolezza.

108 Saluti al Sole – Solstizio d’estate

108 Saluti al Sole in occasione del Solstizio d’estate, evento a offerta libera, l’intera entrata sarà donata in beneficenza a Insieme a te ( http://www.insiemeate.org )

Associazione di Volontariato costruita dalla storia di Dario e della sua famiglia, che insegna a pensare positivo, nonostante tutto, e a immaginare che solo una comunità di donne e uomini, mossi da spirito solidaristico, può realizzare i tanti progetti necessari alla qualità della vita di persone con malattie invalidanti, sulla disabilità in generale e su una malattia specifica come la SLA.

Saluto al Sole

Il Saluto al Sole o Surya Namaskar (in sanscrito Surya significa sole e Namaskara saluto) è una sequenza fluida di posizioni (Asana) grazie al quale entriamo in ascolto di noi stessi. Il Sole rappresenta una delle principali divinità nella religione induista e il vinyasa (collegamento tra movimento e respiro) del Saluto al Sole è una delle pratiche piu’ antiche che ritroviamo in tutte le tradizioni di questa disciplina.

Caricare Pietre e Cristalli con l’energia della Luna Piena

Caricare Pietre e Cristalli con l’energia della Luna 11 gennaio 2017

 

Drusa di Ametista

 

Scrivo quest’articolo in vista della Luna piena di domani notte (12 gennaio) sperando possa essere d’aiuto a tutte le persone che possiedono Pietre e Cristalli, e che incuriosisca chi non ne possiede e corra a comprarne uno!

Noi tutti godiamo delle vibrazioni riequilibranti delle nostre pietre, ma troppo poco spesso ci prendiamo cura di loro…

I Cristalli sono dotati di un’energia propria, sono vivi e sono in grado di interagire con il nostro nucleo energetico. E’ possibile utilizzare i cristalli in diversi modi, dal tenerli vicini, magari portandoli in tasca durante la giornata, fino ad appoggiarli sul proprio corpo fisico in punti specifici al fine di energizzare aree del corpo o addirittura i Chakra. Alcuni si possono mettere sotto il cuscino per riposare meglio e altri possono schermarci da radiazioni o “persone radioattive”.

La scelta di un Cristallo è molto importante, io consiglio di recarsi in negozietti o in erboristerie in cui sono in vendita, guardarli, “ascoltarli” e prendere quello da cui venite richiamati. Poco male se saranno più di uno. I cristalli sono grandi Maestri e compagni di vita, sarebbe molto bello godere a pieno dei loro benefici!

Sia che siano cristalli appena acquistati o che li possediamo da un po’ è importantissimo purificarli e caricarli. Grazie alla loro capacità di interagire con la nostra aura, ci donano le loro vibrazioni e assorbono le energie “pesanti”.

 

Per ricaricare Pietre e Cristalli ci sono vari metodi, possiamo scegliere:

  • il Sole (molto più “invasivo” della luna e non adatto a tutti i minerali. L’esposizione non deve essere mai diretta e mai esporre sotto il sole i minerali appartenenti alla famiglia dei quarzi),
  • la Terra (Sotterrando i minerali nella terra, lasceremo che si carichino di tutte le vibrazioni positive del nostro pianeta. In questo modo viene messa in atto una vera e propria rigenerazione. E’ sconsigliato mettere sotto terra le pietre molto porose!)
  • l’utilizzo di altri Cristalli (sopra una drusa di Ametista o Cristallo di Rocca, il potere della pietra rigenererà le altre),
  • la Luna! Tutti i minerali possono essere esposti agli influssi lunari. La luna non danneggia la struttura dei minerali e non forza la loro natura. La luna è collegata al femminile, alle energie sottili, all’inconscio e ai sogni, con le sue fasi lunari ha una potente influenza su tutti noi.

 

La migliore fase lunare è senza dubbio la Luna Piena, domani ci sarà la prima Luna Piena dell’anno quindi, se avete qualche pietra in casa, approfittatene e mettetele in giardino o sul balcone quando la luna è ben visibile in cielo.

Il trattamento ideale di “ricarica” dura tre giorni, si parte da quello che precede il plenilunio a quello che lo segue, ricordandovi sempre di toglierle durante il giorno. Molti minerali non amano stare esposti ai raggi del Sole e potrebbero sciuparsi!

Ogni luna piena è perfetta per caricare qualsiasi pietra in vostro possesso ma, in ogni mese dell’anno, la Luna dona influssi differenti invitandoci a raggiungere obiettivi diversi.

  • La Luna piena di Gennaio dona un’energia protettiva e ci invita a lavorare su noi stessi (12 gennaio 2017)
  • La Luna piena di Febbraio ha un’energia di crescita, guarigione e purificazione. Ci invita ad accettare i nostri errori e imparare a perdonarci. (11 febbraio 2017)
  • La Luna piena di Marzo ha un’energia crescente, che segna i nuovi inizi (12marzo 2017)
  • La Luna piena di Aprile invita all’equilibrio interiore aiutandoci a lavorare sulle emozioni. (11 aprile 2017)
  • La Luna piena di Maggio ha un’energia creativa e intuitiva. Aiuta ad aprire il cuore al mondo dell’invisibile e creare un maggior contatto con la Natura. (10 maggio 2017)
  • La Luna piena di Giugno ci invita a prendete una posizione e non ci permette ripensamenti…(9 giugno 2017)
  • La Luna piena di Luglio ci invita a dedicarci ai sogni e alla conoscenza del nostro mondo interiore per poter ottenere una miglior chiarezza negli obbiettivi (9 luglio 2017)
  • La Luna piena di Agosto ci indica che è il momento di raccogliere i frutti! (7 agosto 2017)
  • La Luna piena di Settembre ci fa entrare nel ritmo autunnale e apprezzare l’equilibrio tra il lato materiale e quello spirituale della vita. (6 settembre 2017)
  • La Luna piena di Ottobre ci aiuta a raggiungere una certa stabilità, tuttavia spinge a riflettere su nostri temi importanti … è il periodo adatto alla purificazione… (5 ottobre 2017)
  • La Luna piena di Novembre ci spinge alla trasformazione e alla comunicazione con le energie sottili della natura. (4 novembre 2017)
  • La Luna piena di Dicembre risveglia il bisogno di stare con gli affetti veri. E’ la luna alchemica, magica e misteriosa del cambiamento… (3 dicembre 2017)

 

Come procedere quindi?

La cosa migliore sarebbe mettere i cristalli a contatto con la terra, nel vasetto di una pianta o vicino alle radici di un albero in modo tale da assorbire sia gli influssi lunari che quelli terreni. Se non avessimo questa possibilità possiamo posizionare semplicemente i Cristalli su un panno pulito sul davanzale della finestra agli influssi lunari.L’esposizione ideale sarebbe di tre notti ma, anche solo la notte di luna piena, sarà efficace a ricaricare i nostri Cristalli!

 

Auguro quindi a tutti voi, di riuscire a dedicare un po’ di tempo ai vostri Amici Cristalli per purificarli e ricaricarli già da questa notta coi benefici degli influssi lunari!

 

Melissa Ceroni,
Ricercatrice olistica, Operatrice Olistica Professional UNI-PRO (PO16D0056ER)
Operatrice di Massaggio Sonoro con Campane Tibetane, Massaggio Bionaturale, Riflessologia Plantare, Tecnica Metamorfica, Massaggio Tradizionale Thailandese.