Hatha Yoga

Il termite Hatha (Ha = sole e Tha = luna) si riferisce all’obiettivo della disciplina di riequilibrare

i due principali canali energetici: Pingala il canale solare e Ida il canale lunare, in modo da rimuovere la dualità nella nostra percezione della vita, che si manifesta attraverso il giudizio.

L’equilibrio degli opposti complementari, la consapevolezza e la libertà spirituale sono l’obiettivo dello Yoga.

Hatha significa anche forte e determinato riferendosi all’ impegno fisico e mentale necessario per la pratica.

Per Hatha Yoga si intende uno stile generico, che non segue particolari indicazioni, ma che si basa sulla tradizione. E’ una delle correnti dello Yoga più conosciute in occidente, in quanto si adatta molto bene alla struttura e alle necessità psico-fisiche di noi occidentali. Dona tutti i benefici fisici e mentali che promuove e specialmente:

  • tonifica tutti i muscoli del corpo, specialmente la muscolatura profonda
  • migliora la postura, grazie alla consapevolezza che sviluppa nell’individuo e all’esercizio corretto di ogni segmento corporeo.
  • Aiuta a sciogliere le rigidità della colonna vertebrale e a mantenere le articolazioni elastiche.
  • Attraverso le pressioni che gli asana esercitano sugli organi interni e sui centri energetici, svolge un importante azione riequilibrante su tutti gli apparati, organi e ghiandole
  • Riequilibra il sistema energetico e promuove il rilascio emozionale.
  • migliora la flessibilità del corpo e della mente, scardinando corazze caratteriali e chiusure, aiutando a riequilibrare le caratteristiche dell’individuo e l’espressione di esse.
  • Ci aiuta a rimuovere la dualità nella nostra percezione della vita, il giudizio su noi e sul mondo, i conflitti interni ed esterni, calmando e controllando la mente.
  • E’ una pratica adatta e consigliata a tutti e rappresenta una vera disciplina olistica di auto-rigenerazione.
  • Aiuta a eliminare stati d’ansia, stress, insonnia, astenia e depressione.